2 0 4
Natura morta con caffettiera
In offerta!

Natura morta con caffettiera

Valutato 4.75 su 5 su base di 4 recensioni
(4 recensioni dei clienti)

100,00 60,00

Natura morta con caffettiera

olio su Yuta, tela di yuta, il quadro completo di cornice misura 34×29 cm, il solo quadro  misura 20×25 cm. la cornice è artigianale in legno massello noce antico con finiture in oro.

Venduto da: : Antonio Pascale
Categoria: Tag:

Descrizione

Plean, www.gigarte.com/GA131482
Plean, www.gigarte.com/GA131482
Plean, www.gigarte.com/GA131482

 

4 recensioni per Natura morta con caffettiera

  1. Valutato 5 su 5

    MediaJob

    Bellissimo dipinto

  2. Valutato 5 su 5

    Antonio Pascale

    Grazie

  3. Valutato 5 su 5

    MediaJob

    Prego

  4. Valutato 4 su 5

    MediaJob

    Bella opera

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Antonio PASCALE in arte “Plean” nasce a Monteforte Irpino (AV) il 14 dicembre del 1955, all’età di un anno circa la sua famiglia si trasferisce a Napoli dove trascorre tutta la sua fanciullezza e la giovinezza. Dopo aver conseguito la maturità scientifica presso il Liceo Scientifico “V. CUOCO”, si iscrive al corso di laurea in Scienze Biologiche presso la Federico II di Napoli, laureandosi nel 1981 a pieni voti. Nel 1984 entra a far parte del disciolto Corpo degli Agenti di Custodia frequentando l’85° corso di formazione. Dopo il corso viene assegnato alla Direzione Generale di Prevenzione e pena Ufficio II – reparto Pensioni – Roma. Nel 1985 si sposa e si trasferisce a Roma con la propria moglie, dove nel 1987 avrà un figlio l’amato Nunzio. Nel 1991, sarà trasferito all’istituto Penitenziario di Ariano Irpino attualmente è in pensione.

Formazione artistica

Autodidatta in pittura, inizia a dipingere copiando gli artisti del passato, impressionisti come Renoir, Degas e Van Googh.
Ha partecipato a vari concorsi grafici e pittorici classificandosi sempre tra i primi posti. Ha esposto a Mirabella Eclano (AV), paese dove attualmente vive, alla 1^- 2^ e 3^ Collettiva di pittura “Maria S.S. Addolorata” anni 2004-05-06; alla manifestazione della VII edizione del “festival Nazionale della Coreografia” 22-23 luglio 2005. Ha anche esposto ad Avellino presso il Palazzo Caracciolo sotto il patrocinio della Provincia di Avellino nel 2007; ad Ariano Irpino (AV) presso il Palazzo degli Uffici sotto il Patrocinio del Comune.

Tematiche

Si basano sulla ricerca di una sintesi pittorica con prevalente interpretazione della natura e dei corpi nei suoi vari aspetti.

Tecniche

L’impostazione degli elaborati si basano sulla ricerca di una sintesi pittorica con prevalente interpretazione della natura e dei corpi nei suoi vari aspetti. L’elaborazione delle immagini avviene a computer con l’ausilio di programmi specifici di disegno. La lavorazione sulla tela o altri supporti viene effettuata con tecnica mista.Si realizzano anche collage su tela con locandine di film, di pubblicità ed altri generi, toccando i temi attuali del vivere d’oggi;le immagini vengono disegnate con la lavagna grafica, stampate ed incollate sulla tela e personalizzate con pennellate materiche. L’ultima mia passione è la “Web Art” dipingere sul computer con la lavagna grafica. Eseguo anche olii su tela, paesaggi, nature morte e volti.

Attestati / Premi

Ha partecipato a vari concorsi grafici e pittorici classificandosi sempre tra i primi posti. Ha esposto a Mirabella Eclano (AV), paese dove attualmente vive, alla 1^- 2^ e 3^ Collettiva di pittura “Maria S.S. Addolorata” anni 2004-05-06; alla manifestazione della VII edizione del “festival Nazionale della Coreografia” 22-23 luglio 2005. Ha anche esposto ad Avellino presso il Palazzo Caracciolo sotto il patrocinio della Provincia di Avellino nel 2007; ad Ariano Irpino (AV) presso il Palazzo degli Uffici sotto il Patrocinio del Comune.

Accedi
Registrati
Invia messaggio

Ciao artista! Ottieni gratuitamente la promo "OPERE IN EVIDENZA" iscrivendoti anche al sito www.happysocial.it . Offerta valida per poco tempo, affrettati!!! Ignora